Menti a contatto

L’idea imprenditoriale della V D AFM, per JA Italia

Avatar utente

Personale scolastico

Personale tecnico

La classe quinta D AFM, coordinata dalla prof.ssa Giulia Spinosa, ha aderito ai campionati di imprenditorialità “Impresa in Azione” indetti da JA Italia, organizzazione no profit dedicata all’educazione economico-imprenditoriale, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e del Merito, sostenuta anche da Fondazione Caritro, nel programma annuale per la valorizzazione delle eccellenze. 

Tali campionati, rivolti agli studenti e alle studentesse del triennio della scuola secondaria di secondo grado, sono volti a promuovere, incoraggiare e sostenere le potenzialità didattiche formative legate alle competenze imprenditoriali nella progettazione di artefatti virtuali e materiali.

Consolidare la didattica laboratoriale, favorire l’incremento delle conoscenze digitali, stimolare lo sviluppo di competenze trasversali e potenziare il pensiero creativo, sono infatti i nobili obiettivi dell’iniziativa.

La classe, accompagnata dai docenti Miori e Spinosa, il 18 Aprile scorso si è quindi recata a Rovereto, presso Trentino sviluppo, dove si è svolta prima fase, quella della selezione territoriale, dei Campionati d’imprenditorialità giovanile.

Fiera della sua creazione, ha presentato il progetto “MENTI A CONTATTO”, un sito web rivolto a tutti gli studenti dell’istituto Floriani sia per prepararsi adeguatamente all’esame di Stato, sia per partecipare ad attività scolastiche aggiuntive, attraverso lo scambio di appunti, consigli, schede di ripasso e videolezioni caricate dagli studenti stessi. Il sito è corredato anche da una pagina Instagram che reca un logo, completata da un QR code e da un pitch di presentazione dell’impresa stessa. 

Gli studenti, organizzati in un team eccezionale per impegno e dedizione, hanno lavorato con entusiasmo e hanno formulato un giudizio più che positivo sull’iniziativa che li ha impegnati a lungo sia per trovare l’idea giusta che per realizzarla:

“La progettazione e il percorso di sviluppo di questo sito sono stati un viaggio emozionante e stimolante che ci ha arricchiti sia dal punto di vista delle competenze che come persone.”

Niente da aggiungere se non la soddisfazione degli insegnanti che li hanno seguiti in ogni tappa del Progetto.

La fase territoriale ha visto salire sul palco quattro imprese finaliste, di cui solo una, Mendaki, un gioco cooperativo che mira ad insegnare il giusto approccio alla montagna, elaborato dal Centro Moda Canossa di Trento, parteciperà alla fase nazionale che si terrà a Parma il 22 e 23 Maggio.

Per la V D AFM, che tra poco più di un mese dovrà affrontare l’Esame di stato, l’esperienza rappresenta comunque un momento di crescita che fa da vivace corollario del loro lungo, stimolante e vario percorso formativo in questo Istituto. A loro va, con affetto, il nostro in bocca al lupo!

Circolari, notizie, eventi correlati